BLOG CRITICA

Jan Fabre, oro rosso

Ancora pochi giorni per vedere le suggestive opere dell’artista belga Jan Fabre esplose in tutta la città di Napoli. Una vera e propria caccia al tesoro che coinvolge sia i visitatori che i cittadini, invitandoli a visitare quattro poli della cultura artistica Napoletana. Passeggiando tra le sale del Museo Capodimonte ci si può imbattere in un teschio in corallo che a detta di Fabre trarrebbe ispirazione dai dipinti della scuola napoletana caratterizzati da particolari proprio rosso corallo. Dieci sono le sculture che vanno a comporre la mostra Oro rosso, un omaggio che l’artista ha voluto fare sia alla città che al direttore del museo Sylvain Bellenger, che anni prima lo aveva invitato a conoscere le bellezze della collezione napoletana. La caccia alle opere continua avvicinandosi al centro vivo della città. Le altre opere sono infatti collocate al museo Madre, dove si può osservare la scultura L’uomo che misura le nuvole, e alla galleria Studio Trisorio, dove prende vita una mostra ispirata all’artista fiammingo Bosch con la serie Omaggio a Hieronymus Bosch in Congo. La punta di diamante di questo puzzle di opere trova però il suo centro alla Chiesa del Pio Monte della Misericordia nel dialogo tra il dipinto Sette opere di Misericordia del Caravaggio e la scultura in cera L’uomo che sorregge la croce. Entrando nell’edificio seicentesco si viene accolti dall’imponente scultura raffigurante proprio l’artista, Jan Fabre, nell’atto di sorreggere sul palmo della mano, una grossa croce. L’opera dialoga direttamente con il dipinto di Caravaggio Sette opere di Misericordia. Centrale all’interno alla Chiesa l’opera appare protagonista nella sua grandezza spostando in secondo piano il dipinto seicentesco. Una rappresentazione che Jan Fabre ha voluto fare della condizione di dubbio umana oggi largamente condivisa, il dubbio della fede e il bisogno di una guida. Così per i prossimi giorni al Pio Monte della Misericordia non saranno più visibili sette opere di misericordia ma bensì otto. 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...